restauro di mobili

Restauro di mobili antichi

Il restauro di mobili antichi è un’arte, perché per riportare un mobile al suo antico splendore occorre un lavoro attento, scrupoloso e rispettoso delle sue caratteristiche originali. C’è stato un periodo nel quale era di moda verniciare i mobili in legno con colori anche accesi. Ora la tendenza è cambiata, la richiesta è quella di avere in casa mobili in legno dei quali si possa riconoscere l’essenza e la fattura. Un esempio del nostro lavoro di restauro di mobili antichi è questo bel mobile vetrina che era stato interamente verniciato di verde. Lo abbiamo riportato al suo aspetto originale.

Il nostro cliente ora possiede un mobile che potrà essere utilizzato e inserito in qualsiasi ambiente della casa. Il restauro di mobili antichi non solo permette di riportare in vita un complemento di arredo unico ma anche i ricordi che esso porta con sé.

restauro di mobili

sedia-in-legno

Sedia in legno dal design tradizionale

Per noi le sedie e gli sgabelli in legno sono complementi di arredo fondamentali per l’arredamento di una casa. In questo caso la sedia e lo sgabello in legno sono stati realizzati seguendo il design tradizionale e caratteristico delle abitazioni montane Dolomitiche. Anche in questo caso il lavoro è stato eseguito nel rispetto del contesto nel quale doveva essere inserito. L’essenza che abbiamo scelto per eseguire la sedia in legno e lo sgabello è il larice, legno ideale per la facilità della lavorazione e per la sua robustezza.

 

sedia-legno  sgabello-legno

 

isolamento

Isolamento e rivestimento della trave del tetto

Noi di DGM Falegnameria Arredamenti, mettiamo passione e cura soprattutto nei dettagli. Un esempio è questo particolare di trave portante dl tetto, rivestita con legno di recupero, a forma circolare. Il problema di isolamento e il problema estetico ha spinto i proprietari della casa ad effettuare l’intervento. La precisione della lavorazione circolare non è solo un esercizio di stile ma anche e soprattutto un accorgimento pratico per evitare eventuali fessurazioni e di conseguenza per ottimizzare l’isolamento termico di tutta la superficie e l’annidamento di insetti e di polvere.

legno-di-recupero

Finestra realizzata con legno di recupero in abete

Il proprietario di questa casa ci ha chiesto di realizzare l’infisso in legno di una piccola finestra che si affaccia sia sulla la camera da letto sia sul vano scale. Data la tipologia della casa abbiamo creato una finestra con legno di recupero in abete. La diversa tonalità delle ante dipende dalle differenti tavole di legno selezionate per il lavoro; abbiamo cercato questa combinazione per dare a livello estetico un effetto particolare e caratteristico.

finestra-legno-camera  finestra-legno