arredare i negozio col legno

Arredare il tuo negozio con il legno

Arredare il tuo negozio con il legno è la soluzione migliore sia da un punto di vista estetico che qualitativo: il legno è un materiale nobile che, oltre ad essere ecocompatibile, dura nel tempo. Per i mobili in legno da adattare in un locale commerciale le soluzioni sono molteplici e personalizzate consentendoti di arredare scegliendo lo stile più adeguato. Potrai spaziare con la fantasia e progettare un arredo su misura che trasformi il tuo negozio in un ambiente accogliente ed elegante. Basterà seguire qualche consiglio di interior design per ottenere risultati davvero sorprendenti.

Perché scegliere il legno?

A differenza di alcuni materiali economici come il truciolato ed il compensato, il legno offre una qualità migliore grazie alle proprietà fisiche e meccaniche che possono variare da una tipologia all’altra. Il ciliegio è un legno duro dal colore vivace ideale per arredare il tuo negozio in stile classico mentre l’innovativo teak ha la caratteristica di essere resistente agli attacchi di parassiti ed insetti. Un complemento d’arredo realizzato in legno non altera la sua forma in caso di umidità o di temperature eccessivamente calde, rimanendo intatto anche qualora il mobile sia costantemente esposto alla luce di una vetrina. Le essenze di legno ti permettono di spaziare con i colori e con le tendenze potendo, ad esempio, arredare in stile Shabby (se hai una pasticceria o vendi abbigliamento vintage), Country (se ti occupi di piante e bricolage) o Industrial (per un lounge bar avant garde).
La falegnameria DGM Arredi ti offre l’opportunità di arredare con il legno optando per un progetto su misura e con materiali di qualità.

Leggi anche: le essenze

Come arredare il tuo negozio con il legno?

L’interior design offre infinite soluzioni d’arredo, tutte corrispondenti ad ogni tipo di esigenza. Un locale commerciale può essere adattato a qualsiasi tipologia di negozio passando da una semplice caffetteria ad un’innovativa libreria. È importante scegliere arredi che possano garantire la massima efficienza anche perché potrebbero ospitare elettrodomestici, impianti di illuminazione o di refrigerazione, prodotti di un certo peso oltre ad essere continuamente esposti ad un ambiente sottoposto all’andirivieni della clientela. L’incuria delle persone può rovinare elementi come sedie e scaffali, che se realizzati con materiali scadenti dovranno essere sostituiti nel breve tempo. Per questo arredare con il legno significa avere la certezza di utilizzare prodotti che durano negli anni, potendo scegliere la maestria degli artigiani di DGM Arredi per complementi d’arredo su misura. Ogni mobile viene realizzato con la massima attenzione considerando le esigenze del cliente e soddisfacendo ogni sua aspettativa. Inoltre è possibile integrare i complementi con elementi in acciaio, resine, marmi e pietre per personalizzare ulteriormente il tuo progetto.

Arredare con il legno: alcuni consigli

Se hai spazi piccoli puoi renderli luminosi utilizzando essenze di legno chiare come il larice e l’abete e prediligere vernici dalle tonalità tenui che catturano la luce diffondendola negli ambienti. Se vuoi arredare un agriturismo o un B&B in stile rustico puoi propendere per il cirmolo le cui venature contribuiscono a rendere familiare il locale. Il frassino ha una texture semplice ed elegante, utile se vuoi dare un’idea di lusso al tuo negozio a differenza del noce che potrebbe adattarsi ad un ambiente ricercato e sofisticato.

Comments for this post are closed.