mobili fatti a mano falcade

I mobili fatti a mano ti fanno avere ambienti migliori

Perché scegliere mobili fatti a mano

La maggior parte degli arredi che si trovano nelle abitazioni è di produzione industriale: ciò vuol dire che sono stati realizzati in serie in fabbrica e adottano misure, finiture e strutture standard. Di conseguenza è impossibile distinguere tra due elementi della stessa linea. Invece i mobili fatti a mano sono creazioni artigianali di grande impatto estetico e notevole pregio, che rappresentano una nicchia di mercato ancora presente e molto apprezzata. Infatti le ultime tendenze d’arredo e di interior design si caratterizzano nel privilegiare la qualità e l’unicità dei complementi rispetto alla standardizzazione e al design a basso mercato.

I materiali

A volte i mobili artigianali fatti a mano diventano un sinonimo di soluzioni pregiate e di lusso, in quanto si basano non soltanto su un’estetica e su una lavorazione molto curate, ma anche sull’adozione di materiali di alto livello e di grande qualità. Infatti, a differenza delle soluzioni industriali (realizzate molto spesso in MDF e legno impiallacciato), i mobili artigianali optano spesso per il legno massello. Questo materiale naturale, ricavato dal cuore del tronco, si caratterizza per essere pregiato e per dare valore aggiunto all’ambiente grazie alla sensazione di calore ed eleganza che emana e alla bellezza delle sfumature e delle venature. Al tempo stesso si tratta di soluzioni resistenti, fatte per durare a lungo e per comunicare immediatamente la personalità delle persone che abitano la casa. Inoltre la scelta del legno consente un’ampia possibilità di scelta per quanto riguarda le essenze, diverse per colori, sfumature, durezza, venature e caratteristiche tecniche. Al tempo stesso il materiale naturale può essere lavorato in tanti modi diversi, così da potersi adattare a ogni stile d’arredo. Molto apprezzato è anche il ferro battuto, la cui lavorazione ha assunto la forma di una vera e propria arte: i tavoli, le sedie e gli altri complementi vengono creati dando al materiale la forma di linee sinuose, elementi decorativi, volute e superfici ornate con intarsi e motivi a seconda dello stile d’arredo.

I vantaggi

Gli arredi fatti a mano sono molto apprezzati per i vantaggi che offrono sia dal punto di vista funzionale che da quello estetico: da un lato sono vere e proprie creazioni artistiche di notevole impatto, tanto che diverse aziende hanno trasformato l’aggettivo artigianale in pregiato ed esclusivo. Di conseguenza in certi casi si tratta di elementi d’arredo frutto di passione, lavoro intenso, grande creatività e una vena artistica. Inoltre il legno e gli altri materiali vengono lavorati per ottenere risultati elaborati, così da avere a disposizione oggetti e mobili unici per arredare la propria casa. Infatti nessun elemento è uguale a un altro. Inoltre bisogna ricordare che i mobili artigianali sono fatti su misura, qualunque sia il materiale scelto per la realizzazione degli arredi. Non solo danno un tocco di esclusività all’ambiente, ma sono creati su misura in base alle richieste della clientela e alle sue necessità, sia dal punto di vista stilistico che da quello progettuale. In questo modo l’abitazione diventa un luogo personalizzato, dove ogni elemento dei mobili è stato scelto per ottenere un determinato risultato. In secondo luogo gli arredi su misura si inseriscono perfettamente nello spazio a disposizione, così da poter sfruttare ogni centimetro e avere una collocazione precisa. Non è la progettazione dello spazio abitativo a doversi adattare alle caratteristiche degli arredi disponibili, ma sono i mobili a essere realizzati in funzione della configurazione degli ambienti.

 

Leggi anche: 5 motivi per scegliere mobili in legno

Comments for this post are closed.